Educazione&Scuola Newsletter n. 960
http://www.edscuola.it/archivio/newsletter/2007/es960.htm

In questo numero (Aprile 2007)
http://www.edscuola.com
http://www.edscuola.it

- NEWS -
(http://www.edscuola.it/news.html)

- NORME -
(http://www.edscuola.it/archivio/norme/index.html)

- Cronologia
http://www.edscuola.it/archivio/cronologia/

30 aprile Conto Consuntivo
Come previsto dall'art. 18, c. 5, del del DI 44/01, il conto consuntivo,
"corredato della relazione del collegio dei revisori dei conti, è
sottoposto, entro il 30 aprile, all'approvazione del Consiglio di istituto."
Sul tema si veda nella sezione Autonomia di Educazione&Scuola:
* Il Conto Consuntivo delle Istituzioni Scolastiche di Giacomo D’Alterio

01 - 30 aprile Attività Sindacale
Proseguono gli incontri di ARAN e MIUR con le OOSS su:
* 24, 27: Area V - assegnazione sede vincitori concorso; mobilità
professionale e interregionale; retribuzione di risultato; calcolo
pensionistico
* 17: direttiva formazione Area V; criteri per il conferimento e
mutamento di incarico Area V
* 06: firmata l'intesa sul lavoro pubblico e sulla riorganizzazione
delle Amministrazioni Pubbliche; raggiunto anche un accordo sul protocollo
delle risorse per il biennio 2006-2007 del CCNL del pubblico impiego (vd.
Ipotesi piattaforma contrattuale)
* 04: bando di concorso a 130 dirigenti Tecnici presso la Pubblica
istruzione (DPCM 16.1.07)
* 02: direttiva sequenza nomine procedure concorsuali reclutamento
Dirigenti Scolastici; informativa dotazione organiche 2007/2008 DS; mobilità
2007/2008 DS
Sul tema si veda la rubrica di Educazione&Scuola:
* RSU@edscuola.com a cura di Pino Santoro
Nel settore Archivio di Educazione&Scuola:
* Rassegna Sindacale
* Sindacati
* ATA
* Contratti
* Dirigenti
* Pensioni
* Riforme
* RSU

Circolare Ministeriale 23 aprile 2007, n. 39
Adozione dei libri di testo nella scuola primaria, nella scuola secondaria
di primo grado e negli istituti di istruzione secondaria superiore per
l'anno scolastico 2007/2008

Nota 23 aprile 2007, Prot. INT 3114
Viaggio di studio in Giappone 2007

Avviso 23 aprile 2007
VI° edizione del "Premio Nazionale BtScuola 2008"

Avviso 23 aprile 2007, Prot. 3967
RISULTATI XXI OLIMPIADE ITALIANA DELLA FISICA - GARA NAZIONALE

23 aprile Giornata Mondiale del Libro
Il 23 aprile si celebra l'annuale Giornata Mondiale UNESCO dedicata al Libro
ed al Diritto d'Autore.
Di seguito il comunicato stampa: (...)
In Rete:
* www.unesco.it
* www.unesco.org
In Educazione&Scuola:
* Biblioteche
* Recensioni

Nota 20 aprile 2007, Prot. 2054/A0
Seminario nazionale di studio e di produzione per l'istruzione domiciliare:
Viterbo, settembre 2007

20 aprile Incarichi di Presidenza
L'art. 3, comma 2, della Direttiva Ministeriale 8 marzo 2007, n. 24,
stabilisce che coloro che abbiamo titolo alla conferma dell'incarico di
presidenza, come previsto dall'art. 1 sexies del D.L. 31/01/2005, n. 7,
convertito, con modificazioni, nella legge 31/03/2005, n. 43, debbano
presentare apposita domanda, in carta semplice, nel periodo dal 20 aprile al
20 maggio direttamente all’Ufficio Scolastico Regionale - Ufficio scolastico
provinciale della provincia in cui hanno la sede di servizio in qualità di
preside incaricato nel corrente anno scolastico 2006-2007.
Nel settore Archivio di Educazione&Scuola:
* Dirigenti Scolastici

20 aprile 2006 Preiscrizioni Università
Sino al 20 aprile 2007, come previsto dall'art. 1, comma 1, del Decreto
Ministero Università e Ricerca 26 febbraio 2007, gli studenti iscritti
all'ultimo anno della scuola secondaria superiore, interessati all'accesso
ai corsi di laurea universitari, alle scuole superiori per mediatori
linguistici, ai corsi delle istituzioni di alta formazione artistica,
musicale e coreutica, ai percorsi di istruzione e formazione tecnica
superiore, possono preiscriversi utilizzando l'apposito modulo ad accesso
libero presente sul sito web del MIUR.
In Rete:
* UNIverso
In Educazione&Scuola:
* Orientamento
* Università
* Orientamento Universitario

Nota 19 aprile 2007, Prot. n. 1239
Diffusione risultati dei movimenti A.S. 2007/08 - Scuola dell’infanzia

Nota 19 aprile 2007, Prot. n.3857/ORD/U08/H/Vs0
Convenzione con l'Opera Nazionale Montessori

Nota 19 aprile 2007, Prot. 3827
Celebrazione della "Giornata della Bontà" - Centro Nazionale per la Bontà
nella Scuola - Premio "Livio Tempesta" - a. s. 2006/2007

19 aprile Graduatorie ad Esaurimento
Come previsto dall’art. 12 del Decreto del Direttore Generale per il
Personale della Scuola 16 marzo 2007, le domande di
aggiornamento/permanenza, trasferimento e reinserimento nelle graduatorie ad
esaurimento (ex graduatorie permanenti) devono essere presentate entro il 19
aprile 2007 (30 giorni a decorrere dal 20 marzo 2007, data di pubblicazione
dell’apposito avviso sulla Gazzetta Ufficiale).
Sul tema si veda la rubrica di Educazione&Scuola:
* Concorsi@edscuola.com a cura di Pino Santoro
In Concorsi
* DM 27/07 (Graduatorie ad Esaurimento)
* DDG 16.3.07 (Graduatorie ad Esaurimento)
* Nota 19.3.07 (Graduatorie ad Esaurimento)

Direttiva 18 aprile 2007, Prot. n. 1958/DGS
Piano nazionale per il benessere dello studente: linee di indirizzo per
l’anno scolastico 2007/2008
Di seguito il comunicato del MPI:
Piano triennale per il benessere dello studente. Ecco le “Linee di
indirizzo” per l’anno 2007/2008
(Roma, 18 aprile 2007) Obiettivi e aree di intervento
1. Promuovere stili di vita positivi.
2. Prevenire obesità e disturbi dell’alimentazione.
3. Rispettare e vivere l’ambiente.
4. Promuovere e potenziare l’attività motoria e sportiva a scuola.
5. Attivarsi per gli altri.
6. Sostenere la diversità di genere come valore.
7. Accogliere e sostenere gli studenti con famiglie straniere, adottive
e affidatarie.
8. Promuovere la cultura della legalità.
9. Prevenire gli incidenti stradali attraverso la conoscenza delle
regole di guida e il potenziamento dell’educazione stradale.
10. Promuovere l’utilizzo delle nuove tecnologie in maniera corretta.
Le azioni a livello nazionale
1. Promuovere, nell’ambito del Piano dell’offerta formativa, un maggiore
uso del curricolo opzionale per realizzare a scuola percorsi
multidisciplinari di educazione alla salute favorendo, d’intesa con le Asl e
gli altri soggetti competenti, strategie di prevenzione e di lotta al
disagio trasversali alle altre discipline curricolari.
2. Potenziare l’apertura pomeridiana delle scuole per contrastare il
disagio giovanile e la dispersione scolastica e favorire l’associazionismo
sportivo e il recupero didattico.
3. Incentivi all’eccellenza. Al fine di perseguire il raggiungimento di
livelli di eccellenza è prevista la realizzazione di percorsi di studio e
strumenti didattici innovativi, con particolare riferimento allo studio
della Divina Commedia, della Storia dell’Arte, della Storia del ‘900, della
musica e delle discipline scientifiche.
4. Iniziative condivise di comunicazione interistituzionale (portale con
blog dedicati e consulenza on-line; campagne su radio, tv e altri media).
5. Realizzazione di un sistema nazionale di monitoraggio degli
interventi e dei risultati conseguiti per individuare le migliori pratiche.
6. Lancio di due concorsi nazionali:
* “Viviti Bene”: realizzazione di campagne informative sull’educazione
alla salute (manifesti, depliant, campagne stampa, spot radiofonici e
televisivi). I migliori elaborati saranno utilizzati nel corso delle
attività di comunicazione del 2008.
* “Noi siamo così”: rivolto agli Istituti professionali per tecnico
dell’abbigliamento e della moda al fine di ideare e realizzare una
collezione di abbigliamento per taglie oltre la 42. La migliore verrà
presentata in occasione di un evento di rilevanza nazionale nel campo della
moda.
Nell’ambito di quanto previsto dal piano nazionale promosso dal
Ministero della Salute “Guadagnare Salute: rendere facili le scelte
salutari” sono in fase di realizzazione le seguenti attività:
1. Presentazione delle linee guida nazionali congiunte rivolte agli
operatori della scuola e della salute per
- prevenire l’obesità e i disturbi dell’alimentazione (anoressia e
bulimia)
- prevenire i fenomeni di dipendenza (droghe, alcool, tabacco, farmaci,
doping, internet) in collaborazione con il Ministero della Solidarietà
Sociale
- prevenire i disturbi psicologici;
2. intesa per rafforzare la collaborazione attiva fra Uffici Scolastici
Provinciali e ASL su tutto il territorio nazionale valorizzando la rete dei
referenti regionali e provinciali di educazione alla salute;
3. costituzione di task force congiunte di esperti che, a livello
territoriale e di singola istituzione scolastica, siano strutture di
supporto per studenti, famiglie e docenti;
4. realizzazione di un percorso di formazione congiunta per operatori
della salute e docenti referenti alla salute.

Nota 18 aprile 2007, Prot.1976/A6
Settimana Mondiale Sicurezza stradale – 23 / 29 aprile 2007

Nota 18 aprile 2007, Prot.n. 8075
Certificazione della conoscenza della lingua inglese - Chiarimenti

Nota 18 aprile 2007, Prot. n.3775
VIII Settimana dell'Astronomia

Nota 17 aprile 2007, Prot. n. AOODGPER.7980
Trasmissione direttiva n. 24 dell’8 marzo 2007 prot n.AOODGPER.4774 dell’8
marzo 2007 concernente la conferma degli incarichi di presidenza nelle
scuole primarie e secondarie di primo grado, nelle scuole secondarie
superiori e negli istituti educativi per l’a.s. 2007/2008 – Registrazione
alla Corte dei Conti

Nota 17 aprile 2007, Prot. n.8023
Apertura funzioni concorso soli titoli personale ATA

Avviso 17 aprile 2007
CONCORSO INTERNAZIONALE "EFEBOCORTOGIOVANI" - 2007 4a EDIZIONE

Nota 16 aprile 2007, Prot.n. AOODGPER 7908
Rideterminazione delle date concernenti i termini di acquisizione delle
disponibilità e di pubblicazione di tutti i movimenti fissati nell'O.M.
n.75, prot.3353, del 21 dicembre 2006, contenente le norme applicative delle
disposizioni del contratto sulla mobilità del personale docente, educativo
ed A.T.A.

16 - 22 aprile Settimana Nazionale dell'Astronomia
Il Ministero della Pubblica Istruzione, Dipartimento dell'istruzione -
Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici promuove, dal 16 al 22
aprile 2007, con la Nota 26 febbraio 2006, Prot.1874, la VIII Settimana
Nazionale dell'Astronomia "Gli studenti fanno vedere le stelle" , che ha per
titolo alcuni famosi versi di Dante Alighieri: "Tanto ch'i vidi de le cose
belle che porta'l ciel, per un pertugio tondo; e quindi uscimmo a riveder le
stelle".

14 aprile Programma Annuale
Per l'approvazione del Programma annuale da parte del Consiglio di Istituto
il DI 44/01 stabilisce:
* come termine ordinatorio "il 15 dicembre dell'anno precedente
quello di riferimento" (art. 2, c. 3);
* come termine perentorio il 14 febbraio dell'anno di riferimento
("entro 45 giorni dall'inizio dell'esercizio", art. 8).
Nel corrente anno 2007, le modifiche introdotte dall’art. 1, comma 601,
della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (Legge finanziaria 2007) alla procedura
di assegnazione delle risorse finanziarie alle istituzioni scolastiche,
hanno comportato uno slittamento dei tempi.
Il DM 21/07, che determina i parametri ed i criteri per l'assegnazione delle
risorse finanziarie alle scuole, all'art. 7, prevede che il programma
annuale relativo all’anno 2007 - la cui redazione ed approvazione è stata
procrastinata dal MPI con nota 19 gennaio 2007, prot. n. 20 - debba essere
deliberato dal Consiglio d’Istituto entro il 14 aprile 2007, ovvero "entro
30 giorni dalla data della comunicazione alle singole scuole dell’entità
delle risorse finanziarie, assegnate per il medesimo anno 2007", avvenuta il
15 marzo u.s. tramite e-mail (vd. Avviso 15 marzo 2007).
Entro il medesimo termine, le istituzioni scolastiche che avevano già
provveduto all’approvazione del programma annuale devono apportare allo
stesso le necessarie modifiche.
Sul tema si veda nella sezione Autonomia di Educazione&Scuola:
* Il Programma Annuale di Giacomo D’Alterio

Nota 12 aprile 2007, Prot. n. A00DGPER7688
Proroga taluni termini riguardanti la mobilità della scuola secondaria di II
grado - Anno scolastico 2007/08

Nota 11 aprile 2007, Prot.n. 3547
Inaugurazione VIII Settimana dell'Astronomia

Avviso 6 aprile 2007
Posti per Esperto Nazionale Distaccato presso la Commissione Europea

03 - 20 aprile Mobilità 2007-2008
L'art. 2, comma 1, dell'Ordinanza Ministeriale 21 dicembre 2006, n. 75,
modificata con Disposizioni del Capo Dipartimento del 15 febbraio 2007 e del
16 aprile 2007, fissa il termine per la diffusione dei risultati delle
domande di mobilità secondo il calendario di seguito riportato:
Tipo di personale Diffusione risultati
Docenti Scuola Primaria 3 aprile
Docenti Scuola Infanzia 20 aprile
Il termine ultimo per la presentazione della richiesta di revoca delle
domande è fissato a dieci giorni prima del termine ultimo per la
comunicazione al CED o all'ufficio dei posti disponibili.
Sul tema si veda la rubrica di Educazione&Scuola:
* Mobilità@edscuola.com a cura di Pino Santoro
* Calendario Movimenti
In Mobilità, Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie
* OM 75/06 (Mobilità 2007-2008)
* CCNI Mobilità 2007-2008 (15.12.06)

03 aprile Nuove Indicazioni Nazionali
Il 3 aprile viene presentato il documento di revisione delle indicazioni
nazionali per la scuola dell'infanzia e per il primo ciclo di istruzione.
Di seguito i comunicati stampa del MPI e gli interventi del Ministro e di
Edgar Morin: (...)
Sul tema si veda in Educazione&Scuola:
* Riforma della Scuola nella XV Legislatura di Dario Cillo
* Bacheca della Didattica - Interventi sulla Riforma
* Riforme On Line a cura di Giancarlo Cerini
* Riforma Cicli

Circolare Ministeriale 3 aprile 2007, n. 36
Commissioni esami Stato abilitazione esercizio libere professioni perito
agrario, perito industriale e geometra - sessione 2007 - reperimento
presidenti (professori universitari e dirigenti scolastici) e commissari
(docenti) - istruzioni

Nota 3 aprile 2007, Prot. n. AOODGSI n. 1076
Apertura funzioni per l'acquisizione delle domande di mobilità A.S. 2007/08
- Personale A.T.A.

Legge 2 aprile 2007, n. 40 (in S.O. n. 91, alla GU 2 aprile 2007, n. 77)
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 gennaio 2007,
n. 7, recante misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione
della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove
imprese

Nota 2 aprile 2007, Prot.n. AOODGPER04/6867
Organici personale docente anno scolastico 2007-2008

Nota 2 aprile 2007, Prot.n. 1723/A0
Protocollo MPI-FAI (Fondo per l'Ambiente Italiano)

- Scuola Parlamento Governo
http://www.edscuola.it/archivio/parlamento/

. Parlamento
Camera, 7a Commissione
- 4, 18, 24 Norme generali sul sistema educativo di istruzione statale
nella scuola di base e nella scuola superiore. Definizione dei livelli
essenziali delle prestazioni in materia di nidi d’infanzia (esame C. 1278
Garagnani, C. 1299 Diliberto e C. 1600 di iniziativa popolare – rel. De
Simone)
- 19 Indagine conoscitiva sulle problematiche connesse alla riforma del
secondo ciclo del sistema educativo nazionale di istruzione e di quello di
istruzione e formazione professionale: audizione di rappresentanti di enti e
istituti di formazione professionale
- 24 Audizione del Ministro della pubblica istruzione, Giuseppe Fioroni,
sulle tematiche connesse al settore della scuola, con particolare
riferimento alle supplenze e al buon funzionamento del sistema educativo

. Governo
- 24 Il Consiglio dei Ministri si riunisce alle ore 9,30 a Palazzo Chigi
In apertura dei lavori il Presidente del Consiglio, Romano Prodi, ha
annunciato che sottoporrà al Presidente della Repubblica la nomina di Marco
STRADIOTTO a Sottosegretario allo sviluppo economico, in sostituzione del
dimissionario sen. Paolo Giaretta, al quale ha espresso il più vivo
ringraziamento per la sua disponibilità.
Su proposta del Ministro dell’interno, Giuliano Amato, e del Ministro
della solidarietà sociale, Paolo Ferrero, il Consiglio ha approvato uno
schema di disegno di legge (sul quale verrà acquisito il parere della
Conferenza unificata) che conferisce la delega al Governo per la modifica
della disciplina dell’immigrazione e delle norme sulla condizione dello
straniero. La delega è diretta a fornire idonei strumenti normativi per
governare il fenomeno migratorio, come fenomeno strutturale e non
emergenziale, promuovendo l’immigrazione regolare attraverso misure dirette
a facilitare l’incontro fra domanda e offerta di lavoro e l’integrazione,
nonché a rendere effettivo il sistema dei rimpatri degli stranieri
irregolari nel pieno rispetto dei diritti umani e della dignità della
persona.
In particolare, per facilitare l’incontro fra lavoratore e datore di
lavoro, è prevista la predisposizione di liste di lavoratori stranieri nei
Paesi di origine, con la collaborazione delle Autorità dei medesimi Paesi e
di enti a carattere internazionale o associazioni umanitarie, consentendo
l’ingresso per ricerca di lavoro con prestazione di garanzia da parte di
Regioni, enti locali, associazioni imprenditoriali, professionali e
sindacali, istituti di patronato e, con maggiori limitazioni, da parte di
privati. L’ingresso per ricerca di lavoro è consentito anche allo straniero
in possesso di adeguate risorse finanziarie. Il provvedimento è improntato
alla massima semplificazione delle procedure in materia di rilascio dei
visti di ingresso, prevedendo misure agevolative per gli stranieri altamente
qualificati, e dei permessi di soggiorno, con l’eliminazione del contratto
di soggiorno e l’allungamento dei termini di validità dei permessi di
soggiorno, compreso quello rilasciato al lavoratore straniero per attesa di
occupazione in caso di cessazione del rapporto di lavoro. Le misure
introdotte tendono a rendere la posizione degli immigrati meno precaria e
meno esposta al passaggio alla clandestinità.
Per favorire la regolarità della permanenza sul territorio è previsto il
rilascio da parte del prefetto di un permesso di soggiorno umanitario a
favore di chi ha dimostrato spirito di appartenenza alla comunità civile e
non costituisce pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica.
In materia di espulsioni, il relativo contenzioso, competenza oggi del
giudice di pace, è trasferito al giudice ordinario, trattandosi di materia
relativa ai diritti fondamentali della persona. Inoltre, per agevolare i
rimpatri volontari è costituito presso il Ministero dell’interno il Fondo
nazionale rimpatri, le cui risorse, alimentate dai datori di lavoro e dai
soggetti sponsor, saranno destinate a finanziare programmi di rimpatrio
volontario e assistito degli irregolari e degli stranieri anche regolarmente
soggiornanti che non hanno i mezzi finanziari per il rientro nel Paese di
origine.
Si prevede il superamento dell’attuale sistema dei centri di permanenza
temporanea e di assistenza, valorizzandone la funzione di accoglienza, di
soccorso e di tutela dell’unità familiare.
Attenzione particolare è riservata ai minori: sia a quelli già titolari
di un permesso per motivi familiari (che al compimento della maggiore età,
attualmente, perdono la titolarità di tale permesso e devono necessariamente
ottenerne un altro con requisiti e presupposti diversi), sia ai cosiddetti
minori non accompagnati, prevedendo – fra l’altro – che nel caso di dubbi
sull’effettiva età, qualora tali dubbi permangano anche dopo i necessari
accertamenti sanitari, sia applicata la disciplina relativa ai minori
stranieri che gli consente la permanenza sul territorio nazionale.
Le norme sull’integrazione degli stranieri sono improntate
all’inclusione, all’integrazione e allo scambio e non alla concezione di una
mera coabitazione fra comunità separate in modo da garantire l’effettiva
inclusione nel Servizio sanitario nazionale e l’erogazione delle prestazioni
sociali agli stranieri regolarmente soggiornanti da almeno due anni.
Specifici principi di delega sono stabiliti per rafforzare la tutela delle
vittime di tratta.
Il Consiglio ha poi approvato i seguenti provvedimenti: (...)
su proposta del Ministro del lavoro e della previdenza sociale, Cesare
Damiano:
- un disegno di legge che attraverso una modifica alla legge finanziaria
intende contrastare la grave emergenza occupazionale che interessa
lavoratori collocati in attività socialmente utili e di pubblica utilità, in
attuazione di uno specifico piano di stabilizzazione concordato nello scorso
mese di febbraio fra Governo e sindacati;
su proposta del Ministro degli affari esteri, Massimo D’Alema, e del
Ministro per gli affari regionali, Linda Lanzillotta:
- un disegno di legge per la ratifica e l’esecuzione della Carta europea
per le lingue regionali o minoritarie; con l’obiettivo di salvaguardare
l’eredità e le tradizioni culturali europee, la Carta mira a proteggere le
lingue regionali e a promuoverne l’utilizzo, consentendo ove possibile di
poterle usare nell’ambito di attività pubbliche e private; (...)
In ottemperanza con quanto stabilito dalla legge finanziaria per il 2007
(articolo 1, comma 404), inoltre, il Consiglio ha approvato un primo schema
di regolamento (che riguarda l’Università e la ricerca) fra quelli previsti
per la riorganizzazione, razionalizzazione e contenimento della spesa dei
Ministeri. (...)
Il Ministro per le riforme e le innovazioni nella pubblica
amministrazione, Luigi Nicolais, è stato poi autorizzato a esprimere il
parere favorevole del Governo sull’ipotesi di accordo relativa al contratto
collettivo nazionale di lavoro dell’Area II della dirigenza (Regioni ed
Autonomie locali) per il biennio 2004-2005. (...)
La seduta ha avuto termine alle ore 11,55.

- 13 Il Consiglio dei Ministri si riunisce alle ore 10,00 a Palazzo Chigi
Il Consiglio ha esaminato e approvato i seguenti provvedimenti: su
proposta del Ministro del lavoro e della previdenza sociale, Cesare Damiano,
e del Ministro della salute, Livia Turco:
- un disegno di legge che conferisce al Governo la delega all’emanazione
di un testo unico per il riassetto e l’aggiornamento della normativa in
materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro, una disciplina
articolata e stratificata nel tempo che il recepimento di numerose norme
comunitarie ha reso ancor più complessa; la delega non si tradurrà
nell’emanazione di un testo unico meramente compilativo, in quanto sono
previsti l’introduzione dei necessari aggiornamenti nella normativa delegata
e il superamento di lacune significative. Tra i punti qualificanti della
disciplina che il Governo metterà a punto dopo aver ricevuto la delega dal
Parlamento, infatti, oltre alla riformulazione e all’adeguamento del sistema
sanzionatorio, vi è la previsione della piena garanzia per i lavoratori
“parasubordinati”, che vengono considerati beneficiari di tutela in quanto
semplicemente presenti in un ambiente di lavoro di cui il datore abbia la
disponibilità, indipendentemente dal tipo di contratto o dal titolo per cui
prestano opera, mentre un ulteriore elemento di novità sarà il rafforzamento
del ruolo del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale,
in un contesto che renderà possibile affrontare i problemi connessi alle
modalità di elezione e di svolgimento del mandato. Vengono valorizzati ed
incoraggiati altresì accordi aziendali, codici di condotta e “buone prassi”
che orientino utilmente i comportamenti dei datori di lavoro; sul
provvedimento è stato acquisito il parere favorevole della Conferenza
unificata; (...)
Il Consiglio ha dato mandato al Ministro degli affari esteri di avanzare
il prossimo 23 aprile al Consiglio degli Affari generali dell’Unione Europea
la proposta per l’abolizione della pena di morte e la contestuale moratoria,
perché essa sia poi presentata all’ONU. (...)
Infine il Consiglio ha adottato le seguenti deliberazioni: (...)
su proposta del Ministro dell’università e della ricerca, Fabio Mussi, e
previo parere favorevole delle Commissioni parlamentari: - conferma del
prof. Iginio MARSON a Presidente dell’Istituto nazionale di oceanografia e
geofisica sperimentale di Trieste (OGS); - nomina del prof. Giovanni
Fabrizio BIGNAMI a Presidente dell’Agenzia spaziale italiana (ASI). (...)
La seduta ha avuto termine alle ore 10,40.

- 5 Il Consiglio dei Ministri si riunisce alle ore 10,10 a Palazzo Chigi
Il Consiglio ha esaminato e approvato i seguenti provvedimenti: (...)
su proposta del Ministro dell’università e della ricerca, Fabio Mussi:
- uno schema di regolamento che disciplina la struttura e il
funzionamento dell’Agenzia nazionale di valutazione del sistema
universitario e della ricerca, con il compito di promuoverne la qualità
anche attraverso attività di valutazione, di raccolta e di analisi di dati,
di consulenza, di formazione e di promozione culturale; sullo schema di
provvedimento si pronunceranno il Consiglio di Stato e le Commissioni
parlamentari.
Nel corso della seduta il Sottosegretario alla Presidenza, Enrico Letta,
ha illustrato i dati e le risultanze statistiche della prima fase di
monitoraggio sull’attuazione della Legge finanziaria 2007. Il rapporto
presentato oggi costituisce il primo frutto dell’attività di ricognizione,
effettuata dal 1° gennaio al 31 marzo 2007, su 346 provvedimenti attuativi
della legge n. 296/2006, in linea con quanto anticipato nel Seminario di
Caserta dello scorso gennaio. Il monitoraggio, attuato sotto il
coordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha coinvolto
tutti i Ministeri e le rispettive strutture tecniche. I dati sono
consultabili sul sito www.governo.it. (...)
Infine il Consiglio ha adottato le seguenti deliberazioni: (...)
su proposta del Ministro dell’università e della ricerca, Fabio Mussi:
- avvio della procedura per la conferma del professor Roberto PETRONZIO
a Presidente dell’Istituto nazionale di fisica nucleare (INFN), su
designazione del Consiglio direttivo dell’Istituto. (...)
La seduta ha avuto termine alle ore 11,20.

- RUBRICHE -
(http://www.edscuola.it/rubriche.html)

- Bacheca della Didattica
http://www.edscuola.it/ped.html

in Bacheca - Dibattito:
* L'Architettura della Scuola
di Giuseppe Campagnoli

in Bacheca - Interventi sulla Riforma:

Riforma della Scuola nella XV Legislatura
di Dario Cillo

Il curricolo nella scuola dell’autonomia
Educare nella/alla complessità
Competenze vs Conoscenze?
di Maurizio Tiriticco

Che bello sarebbe se...
Cultura Scuola Persona
Rompighiaccio Culturale/Affettivo
di Claudia Fanti

A proposito delle nuove (?) Indicazioni Nazionali
di Cosimo De Nitto

L’esame di fine ciclo nell’anno ponte
di Stefano Stefanel

in Bacheca - Recensioni:
http://www.edscuola.it/archivio/antologia/recensioni/

* M. Bulgheroni, Un saluto attraverso le stelle
* R. Calasso, Il rosa Tiepolo
* G. O. D'Urso, Corigliano d’Otranto
* Notizie di guerra
* P. Odifreddi, Perché non possiamo essere cristiani
a cura di Antonio Stanca

* AA.VV., La Costituzione raccontata (d)ai ragazzi

- Biblioteche@edscuola.com a cura di Carmelo Ialacqua e Antonio d'Itollo
http://www.edscuola.it/biblioteche.html

* Amico Libro
* La Biblioteca Scolastica: Un Libro per la Vita

Mailing List
http://www.edscuola.it/mlbiblio.html

- Comprensivi@edscuola.com a cura di Marisa Bracaloni
http://www.edscuola.it/archivio/comprensivi/

in Materiali
* Test PISA 2006
* Valutare le competenze. Certificare le competenze
* Centralità della musica e scuola dell’infanzia
* La Pasqua dei deboli più forte della morte
* Gregory Bateson: passi verso un’ecologia della mente
* La costruzione della relazione educativa tra disagio e benessere
* Coeducazione e Classi miste

Mailing List
http://www.edscuola.it/mlcomprensivi.html

Newsletter
http://www.edscuola.it/archivio/comprensivi/nlcomprensivi.html

- Concorsi@edscuola.com a cura di Pino Santoro
La rubrica aperta su Concorsi e Precariato
http://www.edscuola.it/concorsi.html

. Nuove FAQ
http://www.edscuola.it/archivio/concorsi/confaq.html

- Esami@edscuola.com a cura di Davide Leccese
La rubrica aperta sui nuovi Esami di Stato
http://www.edscuola.it/esami.html

Forum: Esami di Stato
http://www.edscuola.it/forumesami.html

Diario d'Esame 2006-2007
di Dario Cillo

Nuovo Esame di Stato - Elementi di Novità
a cura di Virgilio Marrone - USR Puglia

Nuovo Esame di stato - Scheda Rilevazione
a cura di Francesco Sicolo - USR Puglia

Ammissione agli Esami di Stato
di Beatrice Mezzina

- Europ@edscuola.com a cura di Fabio Navanteri
La rubrica aperta su Fondi, Bandi e Norma Europea
http://www.edscuola.it/europa.html

. Bandi Europei
http://www.edscuola.it/archivio/norme/europa/index.html

. Fondi Strutturali
http://www.edscuola.it/archivio/norme/europa/fondi.html

. Fondi Strutturali - News

. Normativa Europea
http://www.edscuola.it/archivio/norme/europa/norma.html

- Handicap a cura di Rolando Alberto Borzetti
La rubrica aperta su Handicap e Scuola
http://www.edscuola.it/archivio/handicap/

> Materiali
Puglia: Alunno Disabile

> FAQ
Faq 50

> News
11.05.07 Giornata Malati Rari

> Interventi
Cassazione ed Integrazione
Olimpiadi dell'Integrazione
Convenzione ONU
Welfare
E-CARE
Esami di Stato
Esami Licenza Media
Precedenze nei Trasferimenti
Svizzera: Diritti dei disabili
Figli di un dio minore?
L'Italia alla prova della ratifica
Arthmós

> Lettere
Alle organizzazioni di volontariato
Nota MPI 2.4.07
Dimissioni
Ritiro CM 19/07

> Convegni
Aprile

Mailing List Sociale
http://www.edscuola.it/mlsociale.html

- Informagiovani
La rubrica aperta dedicata ai giovani
http://www.edscuola.it/informagiovani.html

* Bulli con le spalle al muro
* Trapezzisti di umanità
* Nullatenenti delle relazioni
di Vincenzo Andraous

Mailing List Informagiovani
http://www.edscuola.it/mlgiovani.html

- Mobilità@edscuola.com a cura di Pino Santoro
La rubrica aperta sui Trasferimenti e Mobilita'
http://www.edscuola.it/mobilita.html

Nuove FAQ
http://www.edscuola.it/archivio/mobilita/mobfaq.html

- Psicologia
http://www.edscuola.it/archivio/psicologia

* Una sperimentazione di counseling scolastico
di Damiela Fileccia

- RSU@edscuola.com a cura di Pino Santoro
La rubrica aperta sulle RSU della Scuola
http://www.edscuola.it/archivio/rsu/index.html

Nuove FAQ

- Scuola&Territorio
MPI - Regioni: Parte il tavolo tecnico?
di Gian Carlo Sacchi

- Software@edscuola.com a cura di Angelo Pinto e Salvatore Madaghiele
La rubrica aperta su Software e Materiali per la Scuola
http://www.edscuola.it/software.html

* Spazi digitali di lavoro in alcuni paesi occidentali
di Andrea Torrente

Mailing List Software-Edscuola
http://www.edscuola.it/mlsoft.html

Capire l'Informatica a cura di Paolo Rocchi
http://www.edscuola.it/bit.html

- Statistiche a cura di Sergio Casiraghi e Vincenzo D'Aprile
Dati e Statistiche su Scuola e dintorni
http://www.edscuola.it/statistiche.html

Sondaggio:
http://www.edscuola.it/archivio/statistiche/sondaggio.html

- Stranieri@edscuola.com a cura di Nunzia Latini
La rubrica aperta su Ed. Interculturale e Italiano L2
http://www.edscuola.it/stranieri.html

Mailing List Stranieri-Edscuola
http://www.edscuola.it/mlstranieri.html

in Colloqui linguistici:
* S. Minardi

in eM@teriali:
* Alunni stranieri e Viaggi di Istruzione
* Italiano Ls e Italia negli scritti degli studenti stranieri

FAQ
NEWS
Convegni
Lavoro

RASSEGNE (http://www.edscuola.it/esrassegne.html)

- Gazzette Ufficiali - Serie Generale - http://www.edscuola.it/gu.html
- Stampa http://www.edscuola.it/stampa.html
- Sindacati http://www.edscuola.it/sindacati.html

Queste notizie sono diffuse tramite:
- la Mailing List di E&S: http://www.edscuola.it/mailing.html
- la Newsletter di E&S: http://www.edscuola.it/newsletter.html

- Le NEWS di E&S nella tua pagina WEB:
http://www.edscuola.it/archivio/esnewsweb.html

La presente newsletter, inviata ai soli iscritti, non persegue alcuno scopo promozionale, pubblicitario, di informazione commerciale o di vendita diretta. Per cancellare la propria iscrizione inviare una email vuota mailto: unsubscribe@edscuola.it